Home Ambiente Multe. L’eccezione conferma la regola

Multe. L’eccezione conferma la regola

- foto mton/fotoland VERONA
Pubblicità
“Autospurgo

Hanno chiuso scuole, bar, ristoranti, negozi, attività produttive, campi giochi e piste sciistiche. Tutto si è modificato con il Coronavirus. La quarantena vale per tutto e il consiglio di starsene chiusi in casa ancora di più. C’è un’eccezione però a tutto questo. Nonostante mille divieti e impedimenti continua da parte del Comune l’attività di punire chi non parcheggia bene o non è in regola. Le multe sono l’unica eccezione ad un intero sistema di ordine sociale che continua imperterrito a mietere le sue vittime. I vigili o gli accertatori di sosta continuano imperturbabili a multare gli automobilisti senza alcuna pietà. Nonostante tutto in queste settimane sia cambiato, preparatevi a trovare i foglietto giallo sulla vostra automobile.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia