Home Articoli #noncèpiùtempo. Il primo maggio alle ore 21 flash mob delle imprese veronesi...

#noncèpiùtempo. Il primo maggio alle ore 21 flash mob delle imprese veronesi del terziario

Pubblicità
“Autospurgo

Domani sera alle 21, in città e provincia, flash mob degli imprenditori del terziario organizzato da Confcommercio Verona per manifestare il dissenso nei confronti delle decisioni del Governo che ha fatto slittare ulteriormente le riaperture di gran parte delle attività commerciali e di tutti i pubblici esercizi senza prevedere al contempo misure di sostegno economico concrete, abbandonandole al loro destino. Obiettivo dell’iniziativa, accompagnata dagli hashtag #NONCÈPIÙTEMPO #RIAPRIRESUBITOINSICUREZZA è quello di lanciare un forte segnale alle istituzioni affinché mettano in campo un piano concreto di aiuti a tutte le imprese del commercio, del turismo, dei servizi, delle  professioni, del trasporto e anticipino il cronoprogramma attuale. In piazza delle Erbe, cuore della città di Verona, verrà posizionato un grande cero sotto la fontana di “Madonna Verona” e suoneranno, eccezionalmente, le campane della Torre dei Lamberti. Negozi, esercizi e banchi della Piazza saranno illuminati da candele accese dai titolari delle rispettive attività. Saranno presenti il sindaco Federico Sboarina e il presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena. Confcommercio Verona invita tutti gli imprenditori di Verona e provincia ad accendere una candela davanti alla propria attività, alle ore 21, per dare un senso di grande partecipazione a questo momento che vuole testimoniare, anche in maniera simbolica, la grande esasperazione delle imprese del terziario.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia