Home Articoli GOSSIP. Amarcord: Giancarlo Brunetto

GOSSIP. Amarcord: Giancarlo Brunetto

Pubblicità
“Autospurgo

Socialista effervescente e in carriera degli anni ’80, Brunetto è stato presidente del Consorzio Zai dopo il compianto Giulio Segato. Per anni ha presieduto la controllata Quadrante Servizi e dato un contributo determinante alla realizzazione di quello che oggi è Veronamercato. Brunetto, simpatico veronese doc, è rimasto al lavoro nel Consorzio Zai fino a quando il destino se l’è portato via. Sotto la sua presidenza ha preso vita l’importante realtà intermodale, una delle più importante d’Italia e d’Europa oggi nominato Quadrante Europa.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Redazione
Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia