Home Bocciato Il rapinatore 19enne

Il rapinatore 19enne

Pubblicità
“Autospurgo

E’ stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari per il giovane di 19 anni, H.A., indagato per il reato di rapina aggravata in concorso. L’arresto si colloca nell’ambito delle iniziative tese a contrastare il fenomeno delle aggressioni e rapine tra minori, a volte riuniti in gruppo, che spesso hanno come obiettivo gli studenti pendolari.

Dalla ricostruzione dei fatti emersa dalle indagini, la vittima, uno studente minorenne, è stata bloccata, aggredita e privata di un oggetto personale dai suoi aggressori, che sfruttando la forza del gruppo si sono imposti sul loro coetaneo. Proseguono le indagini finalizzate all’individuazione di ulteriori componenti del gruppo.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia