Home Articoli Tripletta per Gasparato, riconfermato alla presidenza del Consorzio Zai

Tripletta per Gasparato, riconfermato alla presidenza del Consorzio Zai

Pubblicità
“Autospurgo

Con voto unanime di tutti i componenti del Cda, Matteo Gasparato è stato riconfermato alla presidenza del Consorzio Zai. Quello del leader di Verona Domani è il terzo mandato, a conferma dell’ottimo lavoro svolto in tutti questi anni.

Il primo a congratularsi con Gasparato è stato collega di movimento e presidente di Agsm Stefano Casali: “Faccio i complimenti e auguro buon lavoro a tutti i nuovi membri del Consiglio di amministrazione del Consorzio Zai che oggi è entrato in carica. Il Consorzio Zai è un ente di straordinaria importanza a livello internazionale. Fa altresì piacere constatare che è stato riconfermato, quale presidente, il dottor Matteo Gasparato con voto unanime di tutti i componenti del Consiglio. Questa è la certa dimostrazione della concordia che vi è tra i membri e il riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto nei mandati precedenti dal dottor Gasparato. Sono sicuro che noi del Gruppo AGSM AIM continueremo la collaborazione con questa importante realtà industriale, rafforzando così il nostro meraviglioso territorio”.

Ad augurare buon lavoro a Gasparato, in un post su Facebook, arriva anche il leader di Prima Verona ed ex presidente di Agsm Michele Croce: “Mai come ora è importante mettere alla guida del Consorzio ZAI una persona capace, pronta a superare ogni difficoltà. Nonostante le differenze politiche riteniamo che Gasparato si sia dimostrato un ottimo presidente garantendo, anche in tempi difficili come questo, lo sviluppo economico di un importante ente della città di Verona”.

Andrea Bassi, assessore del Comune di Verona in un commento scrive: “Sotto la guida di Gasparato l’Interporto di Verona è diventato il primo in Italia e il secondo in Europa. Grandi risultati per un grande lavoro svolto in tutti questi anni di presidenza”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!