Home Articoli Amministrative: a Bovolone diventa sindaco Pozzani

Amministrative: a Bovolone diventa sindaco Pozzani

Pubblicità
“Autospurgo

Nel Veronese l’unico Comune chiamato alla seconda tornata elettorale è quello di Bovolone, dove si sono sfidati Silvia Fiorini (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) e Orfeo Pozzani (liste civiche Orfeo Pozzani Sindaco e Lista Giovane per Bovolone).

Al primo turno Fiorini aveva ottenuto il 48,95% dei consensi contro il 40,39% di Pozzani, con un’affluenza alle urne del 57,06% (contro il 63,89% delle precedenti elezioni). Alle 23 di domenica si era recato alle urne il 43,31% degli aventi diritto al voto, mentre al primo turno era stato il 45,32%.

I seggi si sono chiusi alle 15 di lunedì, registrando un’affluenza del 53,72%, contro il 57,06 del primo turno: gli elettori alla fine hanno premiato Orfeo Pozzani, sarà lui a guidare il Comune di Bovolone per i prossimi 5 anni. Il neo sindaco ha vinto con due liste civiche superando la candidata del centrodestra che correva unito. Diversamente dalle ipotesi iniziali che prevedevano un testa a testa, Pozzani è andato subito in vantaggio, lasciando indietro la concorrente.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia