Home Articoli Fondazione Just Italia dona 100 mila euro a Pangea per aiutare le...

Fondazione Just Italia dona 100 mila euro a Pangea per aiutare le donne in Afghanistan

Pubblicità
“Autospurgo

La Fondazione Just Italia ha donato 100.000 euro all’attività d’emergenza gestita in Afghanistan da Fondazione Pangea Onlus, che da anni si impegna nella difesa dei diritti delle donne anche in India e Italia. A Kabul è presente dal 2003 e ha dovuto affrontare la presa di potere dei Talebani. Come testimonia la vicepresidente di Pangea Simona Lanzoni, il primo obiettivo è stato favorire l’evacuazione delle donne afghane, che hanno collaborato con l’associazione attraverso progetti formativi e aiuti concreti. Molte di loro hanno trovato rifugio in Italia e ora sono inserite in programmi di inserimento sociale.

Inoltre, Fondazione Pangea sta lavorando per garantire aiuti umanitari e fronteggiare la grave crisi, in attesa di riprendere i progetti di microcredito ed empowerment. La sua presenza ha anche dato vita a una Casa-Rifugio nella capitale afghana, che dà alloggio e protezione a donne e bambini in fuga. Nonostante le difficoltà, Pangea afferma di voler portare avanti la sua attività solidale.

Non è la prima volta che Fondazione Just Italia si schiera dalla parte delle donne in difficoltà e delle iniziative Pangea, a cui è stato assegnato il “Premio Volontariato 2021”. Nel 2018, infatti, con il progetto “Mai Sole al Mondo”, la Fondazione di Verona ha sostenuto la rete di empowerment e mutuo aiuto REAMA creata da Pangea per aiutare le donne vittime di violenza. Da allora la collaborazione non si è mai interrotta, e tuttora Fondazione Just Italia prosegue devolvendo a Pangea il proprio 5 x mille per il triennio 2020-2022. Inoltre, negli ultimi 13 anni la Fondazione ha sostenuto progetti di solidarietà per oltre 5,4 milioni di euro.

“I progetti che abbiamo sostenuto in questi anni sono stati sviluppati in diversi settori, dalla ricerca alla medicina, all’assistenza di persone in difficoltà – ricorda la Vicepresidente di Fondazione Just Italia Daniela Pernigo -. Con il supporto a Fondazione Pangea riconfermiamo la nostra vicinanza, mai venuta meno, al mondo femminile, ai suoi problemi, ai suoi valori. Il progetto REAMA di Pangea, così come il suo impegno nell’emergenza Afghanistan, ci hanno coinvolti e stimolati sia per gli obiettivi che si prefiggono, sia per la solidità e presenza di tante competenze professionali. L’imperativo, per chiunque abbia a cuore le donne e sia consapevole delle situazioni drammatiche che le vedono troppo spesso coinvolte, è quello di non “girarsi dall’altra parte” e di non farle sentire sole”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!