Home Articoli Corbiolo: il campo da calcio avrà il manto in erba sintetica, obiettivo...

Corbiolo: il campo da calcio avrà il manto in erba sintetica, obiettivo averlo pronto per il prossimo campionato

Pubblicità
“Autospurgo

Il Comune di Bosco Chiesanuova ha approvato il progetto per la posa del manto in erba sintetica e il rifacimento delle recinzioni perimetrali del campo di calcio di Corbiolo.

Chi ha più di 50 anni, ricorderà con nostalgia come l’attuale campo fu realizzato, su terreno di proprietà comunale, in parte dal Comune e in parte dai volontari di Corbiolo per dare una risposta concreta alle esigenze della neonata U.S. Corbiolo che stava muovendo i primi passi per accogliere bambini e ragazzi che desideravano giocare a calcio su un campo che non fosse il prato del “dosso delle Grobbe”.

“Anche quello allestito da noi, giovani di allora, tutto ‘fuori squadra’, con un perimetro mal tracciato e le porte costruite in legno alla bell’e meglio ma sufficiente per divertirsi insieme e sognare in grande — ricorda il Sindaco del Comune di Bosco Chiesanuova, Claudio Melotti —. Da allora, fra Comune e U.S. Corbiolo c’è sempre stata sintonia che è diventata concreta collaborazione soprattutto negli ultimi 20 anni. E da allora, sotto la guida del Presidente Sandro Zanini e dei suoi collaboratori, la società si è sviluppata fino a contare oggi oltre 300 atleti iscritti, provenienti da Bosco Chiesanuova ma anche da Cerro, Roverè, Grezzana. Perciò abbiamo ritenuto fondamentale per i nostri ragazzi, soddisfare la richiesta di avere un campo da calcio adatto al nostro clima invernale e ad una considerevole turnazione degli allenamenti“.

Il finanziamento dell’opera è stato approvato e, trascorse le festività, si procederà con la definizione delle pratiche necessarie e il successivo appalto, con l’obiettivo di avere il nuovo campo pronto per il prossimo campionato. All’Unione Sportiva Corbiolo sono affidate, in convenzione, la gestione di questo campo da calcio e di quello a 11 di Bosco Chiesanuova, che sarà anch’esso oggetto di rifacimento con ampliamento. L’U.S. Corbiolo si occupa anche della organizzazione delle ragazze che giocano a pallavolo utilizzando la palestra di Bosco. Voluta, quest’ultima, insieme alla piscina dall’Amministrazione del Sindaco Melotti per incentivare la pratica sportiva a tutti i livelli.

“A Bosco Chiesanuova si è sempre respirato sport e la sensibilità dell’Amministrazione verso lo sci, l’hockey, il calcio, la pallavolo, lo skiroll, l’alpinismo continua ad andare in questa direzione, perché i nostri giovani si divertano imparando il rispetto, il fair play, la disciplina e la capacità di soffrire, di vincere e di perdere che gli sport insegnano“, conclude il Sindaco Melotti. I lavori di rinnovamento del campo da calcio di Corbiolo avranno un importo totale pari a 338.805,55 euro, comprensivo di parcheggio e nuova viabilità già realizzati per raggiungere l’area sportiva in modo più comodo, senza attraversare la contrada Lorenzi.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia