Home Non ghe semo Il ladro di smartphone

Il ladro di smartphone

Pubblicità
“Autospurgo

Il 3 gennaio la squadra investigativa del Compartimento Polizia Ferroviaria di Verona ha arrestato uno straniero di 27 anni per una serie di furti di smartphone avvenuti nella tratta ferroviaria tra Verona e San Bonifacio, tra ottobre e novembre dello scorso anno. 

L’uomo, pluripregiudicato di origine marocchina, era sospettato di aver scippato le proprie vittime in tarda serata, poco prima dell’arrivo dei treni regionali alla fermata di San Bonifacio, scendendo di corsa e facendo perdere le proprie tracce approfittando del buio. Lo stesso avrebbe operato assieme ad un complice già condotto in carcere ad ottobre scorso sempre su ordine dell’Autorità Giudiziaria.

Il giovane è risultato anche irregolare nel territorio italiano per cui sono già state avviate le procedure di espulsione da parte dell’ufficio immigrazione della Questura al termine della carcerazione.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia