Home Articoli Italia Viva: “Il Pd pensi a fare proposte concrete alla città invece...

Italia Viva: “Il Pd pensi a fare proposte concrete alla città invece di pensare a quello che dice Renzi”

Pubblicità
“Autospurgo

“Al PD Veronese non è piaciuta la presa di posizione di Matteo Renzi a sostegno del candidato Sindaco Flavio Tosi – spiegano l’on. Davide Bendinelli, Coordinatore Regionale di Italia Viva – Veneto e Valeria Pernice, Coordinatrice Provinciale per Verona -. Invece di inseguire le dichiarazioni di Renzi e le prese di posizione di chi ha amministrato una città importante come Firenze, cambiandola nel profondo, conoscendo davvero il governo di una città, il PD pensi a formulare una proposta concreta per Verona e a spiegarla, dato che è dai tempi di Zanotto, che non è stato neppure confermato per il secondo mandato, che il centrosinistra non riesce a convincere i cittadini veronesi”.

“Nel tentativo di nascondere la mancanza di una proposta reale, dimenticando la politica dei “no” che li ha sempre animati, si limitano ancora una volta ad attaccare – dicono i due politici -. I massimi sistemi piacciono a tutti, ma occorre poi agire nel concreto, anche rischiando di scontentare qualcuno.

“Italia Viva, a sostegno della candidatura in lista di Federico Vantini e dei candidati nelle circoscrizioni, sta parlando con i cittadini di proposte concrete. Mentre loro si occupano di Matteo Renzi, noi con i nostri candidati ci occupiamo di Verona!”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!