Home Articoli Verona Pride 2022, in tantissimi ad accompagnare il corteo, presente alla partenza...

Verona Pride 2022, in tantissimi ad accompagnare il corteo, presente alla partenza anche il sindaco Tommasi – FOTO

Pubblicità
“Autospurgo

Dopo due anni di stop a causa della pandemia torna a riunirsi la comunità LGBTQIA+ e non per il Verona Pride.

Sabato 16 luglio, poco dopo le 17:00, il corteo è partito da Piazza Bra per snodarsi tra le strade di Verona, con l’obiettivo di diventare una vera e propria marcia per i diritti.

Primo fra tutti quello alla sicurezza, sono tante le grida di allarme infatti contro le violenze perpetrate contro chi viene considerato diverso.

Alla partenza del corteo era presente anche il sindaco Damiano Tommasi, prima volta per un primo cittadino di Verona e l’on. Alessandro Zan.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!