Home Articoli Incendio a Fumane, in azione l’elicottero della Regione, alle 16 previsto l’arrivo...

Incendio a Fumane, in azione l’elicottero della Regione, alle 16 previsto l’arrivo del canadair

Pubblicità
“Autospurgo

Brucia la Valle dei Progni, le fiamme salgono dalla località Pangoni verso Cavalo. L’incendio è scoppiato la scorsa notte e solo questa mattina sono potuti intervenire gli elicotteri del sistema contro gli incendi boschivi della Regione Veneto.

Per contenere le fiamme è stato necessario l’impiego anche di 14 vigili del fuoco, aiutati dai volontari della protezione civile. Il fumo prodotto dall’incendio è visibile da Verona fino a Pescantina, e in alcune zone della Valpolicella si è avverte ancora un forte odore di bruciato.

“Non possiamo abbassare la guardia: vento e temperature altissime continuano a insidiare il territorio Veneto. Dopo tanti incendi e focolai, su cui siamo prontamente intervenuti con tutte le forze disponibili della Regione, stanotte si sono accese le fiamme sulle colline di Fumane. Sul posto, fin da subito, sono giunti i nostri elicotteri assieme a volontari insostituibili che ringrazio per l’abnegazione e per il continuo presidio in tutto il territorio regionale. Abbiamo richiesto l’intervento del Canadair, che dovrebbe raggiungere la zona attorno alle ore 16”, spiega il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

“Faccio un appello alla prudenza, a chi frequenta colline, pinete, boschi, qualsiasi area arborea regionale, per escludere nuovi focolai – prosegue il Governatore -. Usiamo il buon senso, per evitare che questa situazione diventi una vera e propria battaglia al fuoco, che potrebbe mettere a rischio il nostro ambiente e tutti i volontari impegnati sul campo”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!