Home Articoli Dal 4 settembre riparte Verona Antiquaria

Dal 4 settembre riparte Verona Antiquaria

Pubblicità
“Autospurgo

Riprende dopo la pausa estiva uno dei momenti più attesi dai veronesi e turisti nel quartiere più caratteristico della città di Verona: torna domenica 4 settembre dalle 8 alle 18 Verona Antiquaria, l’appuntamento con il mercato dell’antiquariato, collezionismo, modernariato e vintage. Un’occasione imperdibile per riscoprire tesori nascosti e pensare a doni originali da regalare per momenti indimenticabili.

Un’edizione che prosegue l’intento di voler valorizzare il patrimonio unico e spettacolare di Verona e in particolare in questa edizione nei suoi tesori enogastronomici che, ancora più preziosi in tempo di vendemmia, si possono assaporare nelle tipiche osterie e trattorie che colorano il quartiere di San Zeno.

In un ipotetico itinerario nel quartiere dei tipici locali che offrono piatti del luogo abbinati ai vini della zona, direttamente nell’angolo della piazza della Basilica, si può trovare l’Osteria “Abazia”, che offre piatti caserecci e di cucina rustica. Trattoria tradizionale veronese è Al Calmiere, dove poter degustare tipici piatti della città. All’angolo opposto della piazza un’altra osteria caratteristica è ai Piloti, un tradizionale luogo di incontro in orario aperitivo per i veronesi. Spostandosi in piazza Pozza si trova “Il Locaino”, che coniuga piatti tradizionali rivisitati in chiave contemporanea. In piazza Corrubio l’Osteria Organetto, in abbinamento a ottimi vini, sono serviti piatti tipici di grande qualità.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!