Home Articoli A Forte Gisella la 5^ edizione dell’evento sportivo e culturale “C’era una...

A Forte Gisella la 5^ edizione dell’evento sportivo e culturale “C’era una volta… Bambini in Fest4”

Pubblicità
“Autospurgo

Sabato 1 e domenica 2 ottobre, a Forte Gisella si terrà l’evento sportivo e culturale “C’era una volta… Bambini in Fest4“. La manifestazione, giunta alla quinta edizione e a cui l’anno scorso presero parte circa 400 bambini, prevede giochi antichi, di strada, ecologici e da tavolo con personale educatore, volontari e animatori.

Programma attività : 

Molte le associazioni che presenteranno le proprie attività nella giornata di sabato dalle 14,30, con esibizioni e possibilità per tutti e tutte di cimentarsi in mountain bike, cerchio aereo, con il subbuteo, ballo latino, scacchi, giochi con biglie, da tavolo, scherma, footbike, arte dei colori e mindfulness. Baby dance e mascotte con l’arrivo di Kung Fu Panda alle ore 15,00 e alle 19,00 ci sarà la Live band Cartoonici con le musiche delle celebri sigle dei cartoni animati televisivi dagli anni ‘80 ad oggi.

Domenica apertura attività e giochi alle 9,30 e dalle 10,00 baby dance, musica e mascotte con l’arrivo dei Minions. Tornei di Subbuteo, scacchi, dama e giochi da Tavolo. Alle 10,30 è prevista una visita guidata storico-culturale del compendio di Forte Gisella a cura di Giuseppe Fratton Ass. Nazionale Artiglieri Verona.

Mentre alle 11,30 sfileranno le maschere del Carnevale di Verona, grazie all’organizzazione del Conte della Via Bassa con altre storiche maschere veronesi e la collaborazione del comitato del Bacanal di Verona. Seguiranno Musica ed intrattenimento dalle ore 18,00

Sia sabato che domenica saranno presenti gonfiabili, trucca bimbi e le mascotte grazie all’animazione dei ragazzi del Dinosauro Villafranca.

Durante l’evento si potranno acquistare con offerta libera dei giocattoli. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Progetto Famiglia Aps, realtà di Verona e provincia che aiuta le famiglie tramite attività di sostegno e coordina la formazione di ragazze, mamme e nonne per il loro reinserimento lavorativo nell’ambito dell’assistenza famigliare.

“È motivo di grande soddisfazione per tutto il consiglio iniziare il mandato patrocinando un evento dedicato ai bambini con attività che propongono attenzione rivolta verso il sociale, lo sport e la solidarietà – dichiara il presidente della Quarta Circoscrizione Alberto Padovani -. Saranno usati giocattoli perlopiù in legno ed ecologici, e proprio il fatto di poter cimentarsi con giochi e sport non digitali permetterà ai piu’ piccoli di interagire ‘dal vivo’, confrontandosi con sana competizione, proprio come si faceva una volta”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!