Home Articoli In Galleria Filippini inaugurata la sede dell’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti Ranger

In Galleria Filippini inaugurata la sede dell’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti Ranger

Pubblicità
“Autospurgo

Al Civico 33 in Galleria Filippini arriva l’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti Ranger. Si è tenuta oggi l’inaugurazione della sede installata in uno degli spazi di proprietà di Agec concessi a Coldiretti Verona.

Da Cernusco sul Naviglio, l’Associazione si stabilisce a Verona, congiungendosi al 4° Reggimento Alpini Paracadutisti, reparto di Forze Speciali dell’Esercito di stanza a Montorio dal 2011. L’Associazione riunisce un migliaio di militari in servizio e in congedo con l’obiettivo di supportare e favorire i rapporti con gli alpini paracadutisti in armi e con tutte le associazioni combattentistiche e di arma, promuovere e favorire studi e attività riguardanti la montagna, l’ambiente naturale, volontariato, sport ecc.

All’inaugurazione sono intervenuti il presidente dell’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti Tenente Colonnello Rocco Ruscio, numerose autorità militari tra cui il Comandante del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti, il Comandante e il vice Comandante del Comfose e il Comandante delle Truppe Alpine. Presenti anche autorità civili e religiose oltre al presidente e direttore di Coldiretti Verona Alex Vantini e Giuseppe Ruffini.

“È una grande soddisfazione per noi avere questa sede nella stessa città del 4° Reggimento e per contribuire alla costruzione del bene comune – ha detto il Tenente Colonnello Rocco Ruscio -. Il nostro obiettivo è anche quello di sviluppare iniziative in collaborazione con altre associazioni del territorio e attività di volontariato. Ringrazio il presidente e il direttore della Coldiretti di Verona per averci concesso gli spazi in comodato gratuito”.

“Abbiamo mantenuto una promessa fatta tempo fa di dare all’Associazione i locali per la nuova sede – ha precisato il presidente della Coldiretti Alex Vantini -. È per noi un onore ospitare questa eccellenza italiana proprio vicino al Mercato Coperto di Campagna Amica dove ogni settimana è presente il meglio dell’agricoltura scaligera. L’Associazione è un’altra realtà a dare valore a questo quartiere della città che si sta rivalutando nel contesto urbano”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!