Home Articoli Agsm-Aim, Bozza (FI): “Bene che Tommasi abbia accolto la mia proposta di...

Agsm-Aim, Bozza (FI): “Bene che Tommasi abbia accolto la mia proposta di discussione pubblica”

Pubblicità
“Autospurgo

“Soddisfatto che il Sindaco Tommasi abbia accolto la mia sollecitazione di discutere della vicenda Compago in Consiglio comunale e di portarla anche alla riunione dei capigruppo di lunedì. Ma la seduta di ieri è solamente un primo passo, ora la questione dovrà essere sviscerata anche in commissione se necessario e attendo che il Sindaco mostri e condivida pubblicamente nel dettaglio i fatti accaduti e di cui è a conoscenza”.

Questa la posizione del Consigliere regionale e comunale di Forza Italia Alberto Bozza sulla vicenda Compago che riguarda i vertici di Agsm-Aim. Dopo la richiesta di Bozza ieri il Sindaco Tommasi e la maggioranza hanno per la prima volta affrontato la vicenda in Consiglio comunale.

Bozza spiega “di essere soddisfatto per ora del metodo adottato da Tommasi, che dopo una mia richiesta formale alla conferenza dei capigruppo di lunedì scorso, ha accolto e deciso di iniziare un percorso di condivisione con tutto il Consiglio comunale. Credo sia il metodo più equilibrato e soprattutto trasparente trattandosi di una questione delicatissima che riguarda un’azienda pubblica come Agsm-Aim, asset strategico della città che appartiene ai veronesi”. “Prima di prendere qualsiasi decisione che riguarda Presidente e Cda – continua Bozza – è necessario davvero confrontarsi pubblicamente nelle sedi istituzionali con tutti i gruppi politici nell’interesse della città e della verità che ci consenta di avere la consapevolezza piena di quanto accaduto”. 


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!