Home Articoli Cantieri in 6^ Circoscrizione, i consiglieri di centrodestra chiedono aiuti per gli...

Cantieri in 6^ Circoscrizione, i consiglieri di centrodestra chiedono aiuti per gli esercenti

Pubblicità
“Autospurgo

Si è tenuta in Comune, a Palazzo Barbieri, la conferenza stampa del Consigliere regionale e comunale di Forza Italia Alberto Bozza con i Consiglieri della Sesta Circoscrizione Nicolò Carello (Forza Italia), Fabio Soave (Fare! Con Flavio Tosi), Federico Zavanella (Verona Domani) e Michele Baroni (Fratelli d’Italia). Presente anche il consigliere comunale della Lista Tosi Luigi Pisa, l’ex presidente della Sesta Mauro Spada (Forza Italia) e il commercialista Luca Recchia.

Al centro della conferenza la mozione presentata e votata all’unanimità in Sesta Circoscrizione da Forza Italia, Lista Tosi, Fare!, Lega, Verona Domani e Fratelli d’Italia che chiede contributi a fondo perduto e detassazioni per le attività commerciali danneggiate dai cantieri invasivi tra Piazza Nogarola, via Pisano, Viale Spolverini, via Cesari, via del Capitel e Piazza Libero Vinco in borgo Venezia.

“La mozione è un esempio di buona politica al servizio dei cittadini – ha detto Bozza  – ora la porteremo in Consiglio comunale per un confronto nel merito” .

“Borgo Venezia dalla scorsa estate è torturata dai cantieri, pensiamo a Piazzetta Nogarola chiusa per tutta l’estate, mentre ora tocca a via del Capitel con la Tav. Chiediamo che il Comune aiuti economicamente gli esercenti danneggiati dai questi cantieri invasivi” ha detto Carello di Forza Italia, che ha sottolineato “l’unità del centrodestra in Sesta nel lavorare e sottoscrivere questa proposta”.

Per aiuto s’intende un contributo a fondo perduto commisurato alla perdita di fatturato subita nel 2022 rispetto all’esercizio precedente, o uno sconto della Tari del 2022. “Siamo ovviamente aperti a un confronto nel merito in Consiglio comunale con la maggioranza. Certamente queste sono proposte concrete sui cui misurarsi”.

“È una mozione interessante, giusta e urgente. La proposta parte da noi per borgo Venezia ma può essere applicata per gli esercenti di tutta la città” ha detto Soave di Fare! Con Flavio Tosi. Baroni di Fdi ha aggiunto: “Questa mozione è frutto di un confronto importante tra le forze di centrodestra in Circoscrizione, è prioritario dare un contributo agli esercenti in difficoltà per i cantieri”. Ha concluso Zavanella di Verona Domani: “È un momento difficile per tutte le attività economiche, con questa mozione abbiamo messo al centro il bene della Circoscrizione che rappresentiamo”. 


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!