Home Articoli Risorgive di Montorio, sabato 20 maggio il convegno

Risorgive di Montorio, sabato 20 maggio il convegno

Pubblicità
“Autospurgo

Garantire la tutela, la manutenzione e la sicurezza del territorio attraverso conoscenza e controlli costanti. In occasione della Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione, sabato 20 maggio, a partire dalle ore 10, si terrà alla sala Polifunzionale Papa Giovanni Paolo II, in piazza Penne Nere a Montorio, il convegno su ‘Le risorgive di Montorio’. L’ingresso è gratuito.

L’incontro, promosso dalla Circoscrizione 8^ in collaborazione con il Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, metterà in luce aspetti specifici delle risorgive di questa parte del territorio veronese, in particolare, le loro caratteristiche geologiche, i percorsi per raggiungerle, e la bellezza di un contesto naturalistico unico. Un’opportunità per meglio conoscere le peculiarità ‘idrauliche’ di Montorio e lo stato di salute delle sue sorgenti.

Programma. Dalle 10 accoglienza e registrazione dei partecipanti. Dopo i saluti istituzionali, dalle 10.30, si susseguiranno gli interventi sui temi: La settimana della Bonifica e dell’Irrigazione; Percorso didattico alle Risorgive di Montorio, un progetto della classe IV dell’Istituto Ferraris-Fermi; Aspetti geologici delle Risorgive: l’origine, lo stato di salute attuale e le peculiarità idrauliche di Montorio; Parco delle acque. Associazioni ed Istituzioni, un’alleanza per la valorizzazione e salvaguardia del territorio. Associazione Montorioveronese. it ETS. Un parco per riscoprire e tutelare la bellezza della natura nel territorio di Montorio. Comitato Fossi Montorio.

L’incontro si concluderà con la presentazione, alle 11, del Percorso guidato alle Risorgive di Montorio in collaborazione con i tecnici del Consorzio, una Geologa e i rappresentati delle associazioni.

L’evento è stato presentato oggi dall’assessore all’Ambiente Tommaso Ferrari.  Presenti la presidente di Circoscrizione 8^ Claudia Annechini, per il Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta Silvio Parise e Claudio Ferrari del Comitato Fossi di Montorio.

“L’emergenza climatica è sotto gli occhi di tutti – ha dichiarato l’assessore Tommaso Ferrari – e le immagini dell’alluvione di questi giorni lo confermano. La conoscenza è fondamentale per la tutela, la manutenzione e la sicurezza del territorio, tanto più in quelli più fragili, come quello dell’8^ Circoscrizione in cui sono presenti diverse risorgive, di cui è fondamentale conoscere particolarità, distribuzione e stato di mantenimento”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!