Home Articoli Tenta di rapinare un supermercato e prova a scappare con l’aiuto di...

Tenta di rapinare un supermercato e prova a scappare con l’aiuto di due connazionali, marocchino in manette

Pubblicità
“Autospurgo

Verona -Attimi di panico, ieri mattina, all’interno del supermercato “PAM” di via Mutilati, ove un 19enne marocchino ha provato ad aggredire con un taglierino l’addetto alla sicurezza, dopo svariati tentativi di mediazione per fargli restituire alcune bottiglie di birra, precedentemente asportate dallo scaffale degli alcolici.

L’immediato arrivo dei Carabinieri della Sezione Radiomobile, già in zona nell’ambito dei mirati controlli alle aree sensibili del centro storico, ha impedito che la situazione degenerasse ed ha permesso di disarmare ed immobilizzare subito lo straniero.

L’intervento si è reso particolarmente difficoltoso, in quanto due connazionali hanno tentato di ostacolare fisicamente i militari durante le fasi di ammanettamento del rapinatore, per fargli guadagnare la fuga. Tutti e tre sono stati bloccati ed accompagnati in caserma per i successivi accertamenti.

Il giovane è stato tratto in arresto per “tentata rapina aggravata” e tradotto presso il carcere di Montorio, mentre le altre due persone sono state deferite all’A.G. per il reato di “resistenza a pubblico ufficiale”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!