Home Articoli Nasce il nuovo gruppo di Forza Italia in Provincia

Nasce il nuovo gruppo di Forza Italia in Provincia

Pubblicità
“Autospurgo

Nasce il nuovo gruppo consiliare di Forza Italia in Provincia. A presentarlo oggi in una conferenza stampa nella sala rossa della Provincia l’On. Flavio Tosi, deputato e coordinatore regionale azzurro, con i dirigenti locali del partito: il coordinatore provinciale Claudio Melotti, il consigliere regionale Alberto Bozza e i tre componenti della nuova compagine consiliare provinciale: il capogruppo Zeno Falzi, assessore a Grezzana, Michele Taioli, assessore a Illasi, e Stefano Negrini, sindaco di Gazzo Veronese.

Tosi ha detto che “Forza Italia si sta sviluppando sul territorio veronese e veneto, questo è il mandato che mi hanno dato l’anno scorso il compianto Presidente Berlusconi e il segretario nazionale Tajani. Il nuovo gruppo consiliare provinciale ci aiuterà a essere ancora più vicini al territorio, a dare risposte a cittadini, sindaci, imprese, associazioni di categoria. Stiamo costruendo una rete provinciale capillare e do il mio benvenuto a Negrini, che rafforza Forza Italia nella Bassa Veronese”.

Melotti ha sottolineato “che Forza Italia in Provincia passa da due a tre consiglieri e oggi è un gruppo più forte, che può dare risposte anche più pronte e tempestive al territorio e agli amministratori locali”.

Bozza si è detto “felice per l’entrata di Stefano Negrini. Prosegue con ottimi risultati il percorso di rafforzamento territoriale del partito. Forza Italia ha scelto di aprirsi e allargarsi agli amministratori locali per tornare a essere un contenitore politico attrattivo per altri ingressi e nuove adesioni che ci saranno. Il nostro è un progetto innovativo che cresce”.

Negrini ha parlato di “soddisfazione personale nel rappresentare un partito di cui nel 1994 sono stato tra i primi aderenti. Il mio è un percorso coerente che viene premiato, ma adesso c’è tanto lavoro da fare, per me rappresentare la Bassa è l’impegno prioritario. Ora Forza Italia è forte e consolidata anche in Provincia, di questo va tenuto conto in futuro per metterla di nuovo al centro del centrodestra”.

Falzi ha detto: “Il percorso dell’area tosiana in Forza Italia di fatto inizia nel 2020 con la candidatura e il sostegno a Bozza. Pertanto oggi è naturale creare gruppo anche in Provincia. Adesso la filiera politica è completa: parte da Roma con Tosi e arriva in Regione con Bozza, in Provincia e in Comune”.

Taioli ha concluso: “In Provincia rappresentiamo una grossa fetta del territorio veronese: il sottoscritto la Val d’Illasi, Falzi la Valpantena e Negrini la Bassa. L’obiettivo è aggregare al gruppo altri consiglieri e amministratori”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!