Home Articoli Sorpreso con cocaina e hashish, 24enne arrestato dai Carabinieri di San Bonifacio

Sorpreso con cocaina e hashish, 24enne arrestato dai Carabinieri di San Bonifacio

Pubblicità
“Autospurgo

Nella tarda serata di ieri, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio svolti dalla Compagnia Carabinieri di San Bonifacio, un 24enne italiano, residente nel veronese, è stato tratto in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel comune di Arcole, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno intimato l’alt al veicolo condotto dal giovane, diretto a San Bonifacio, mostratosi subito particolarmente nervoso. Il minuzioso controllo dei Carabinieri ha permesso di rinvenire, celati all’interno della cuffia del cambio, 0,86 grammi di cocaina e 187 di hashish. Nell’abitacolo del veicolo veniva altresì rinvenuto un bilancino di precisione, utilizzato per la pesatura della sostanza stupefacente, anche questo sequestrato.

Il 24enne è stato dichiarato in arresto e stamane è comparso davanti al Giudice che lo ha condannato alla pena di 1 anno e 6 mesi di reclusione, nonché alla multa di € 7.000 – con pena sospesa.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Redazione
Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia