Home Articoli Rifiuti nelle piazzole di sosta, accordo con Veneto Strade per la pulizia...

Rifiuti nelle piazzole di sosta, accordo con Veneto Strade per la pulizia lungo la SR450

Pubblicità
“Autospurgo

Piazzole che ormai da troppo tempo si erano trasformate in discariche a cielo aperto. A proporsi come capofila della trattativa è stato il Comune di Affi che già lo scorso 16 novembre chiamò a raccolta tutti i Sindaci interessati dal passaggio della strada.

L’idea era quella di fare un fronte comune per risolvere la questione.

A quell’appuntamento seguì poi l’apertura di un tavolo di trattativa, da parte di Veneto Strade, lo scorso primo marzo 2023.

La trattativa ha preso le mosse dalla convenzione precedente stipulata tra Veneto Strade e i Comuni nel 2021.

Una convezione che, una volta scaduta, non fu più rinnovata.

Questa è una situazione che non possiamo gestire come Comuni singolarmenteDobbiamo farlo insieme e ci serve una regia unica”. Queste erano state le parole del Sindaco di Affi Marco Sega.

E oggi, a distanza di quasi anno dalla prima interlocuzione, l’accordo c’è, è stato firmato ed è operativo.

L’accordo attuale prevede che, previo contributo di Veneto Stradei Comuni provvedano economicamente alla pulizia (con importi parametrati sulla base dei chilometri di spettanza della strada) e all’individuazione dell’operatore che la eseguirà materialmente (sarà Serit).

Una richiesta ulteriore a Veneto Strade da parte dei sindaci è stata quella, accolta, di installare telecamere di videosorveglianza sul percorso.

“Ora si sta lavorando con Veneto Strade per l’installazione delle telecamere di videosorveglianza”, spiega il Sindaco di Affi Marco Sega. “E’ uno strumento in più che abbiamo voluto per cogliere in fallo chi sporca le nostre strade e per poterlo così sanzionare”. “Questo accordo-prosegue Sega– è fondamentale per il nostro territorio. La SR450 è percorsa da moltissimi automobilisti e non è piacevole vedere la sporcizia lungo l’intera tratta. Ringrazio tutti i sindaci per aver fatto squadra. Inoltre voglio dire grazie al direttore di Veneto Strade Giuseppe Franco e alla vice presiedente della Regione Veneto Elisa De Berti per il supporto dato in questi mesi alle amministrazioni”.

A sottolineare l’importanza del lavoro di squadra tutti gli altri primi cittadini parte della trattativa.

“Questo accordo è l’espressione di come la sinergia tra amministrazioni comunali dia sempre risultati positivi”, dice il Sindaco di Bardolino Lauro Sabaini.

Sulla stessa linea il Sindaco di Lazise Damiano Bergamini e il Sindaco di Cavaion Veronese SabrinaTramonte“La condivisione tra enti nell’operazione di pulizia delle piazzole di sosta – dice Tramonte- rappresenta un’azione virtuosa in totale contrasto con il comportamento di grande inciviltà di chi abbandona i rifiuti”.

“Le strade che attraversano il nostro territorio – dice Giovanni Dal Cero, Sindaco di Castelnuovo del Garda – sono la nostra vetrina e mantenerle pulite è fondamentale. E’ un gesto di rispetto nei confronti dei turisti e del nostro territorio”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Redazione
Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia