Home Articoli Al via il 12 ottobre a Vigasio la Fiera della Polenta

Al via il 12 ottobre a Vigasio la Fiera della Polenta

Pubblicità
“Autospurgo

Prende il via giovedì 12 ottobre a Vigasio, presso gli impianti sportivi di via Alzeri, la 25^ edizione della Fiera della Polenta. Il taglio del nastro da parte delle autorità è previsto per le ore 19 , seguirà aperitivo di benvenuto e torta per tutti.

Cinque sono le tensostrutture allestite, in grado di ospitare 3.000 persone, con le 12 cucine impegnate a preparare oltre cento diverse portate tutte accompagnate dalla polenta autoctona del territorio, un prodotto di altissima qualità e dal sapore squisito, senza alcuna manipolazione a livello genetico.

Una manifestazione aperta tutte le sere fino al 5 novembre, sabato, domenica e festivi per l’intera giornata, proponendo spettacoli, teatro, musica, eventi ed intrattenimento tutti i giorni sempre ad ingresso libero.

“Anche questa edizione si conferma la Fiera gastronomica più grande d’Italia considerata l’ampia varietà di piatti proposti”, sottolinea il presidente di Vigasio Eventi Umberto Panarotto, associazione che organizza l’evento.”

Un menù, che ha conservato gli stessi prezzi dello scorso anno e che comprende pietanze quali polentà e baccalà, frittura di pesce, bigoli con l’anara, bollito con la pearà. pizze, risotto alla vigasiana, tortellini di Valeggio, piatto vegetariano, grigliata di carne, in grado quindi di accontentare tutti i palati”.

Ricordiamo che utilizzando l’app della Fiera della Polenta, gli utenti possono consultare l’intero menù e selezionare i loro piatti preferiti direttamente dallo smartphone. Si può scaricare l’applicazione dal sito ufficiale o cercarla negli store digitali App Store e Google Play. Una volta scaricata, gli utenti possono ordinare i loro piatti di polenta preferiti, basta presentarsi alle casse dedicate mostrando il QR code ricevuto o utilizzare gli appositi totem per completare il pagamento.

Nel ristorante interno nella Sala 4, per esaltare la polenta ed i possibili abbinamenti, vengono riproposte per questa edizione sei serate a tema con inizio alle ore 20, tutte su prenotazione (entro le ore 12 del giorno precedente al n. 349/5286457) e comprensive nel prezzo vini abbinati ai piatti. L’iniziativa è stata presentata presso la sede di Campagna Amica, presenti per l’occasione anche il sindaco di Vigasio Eddi Tosi, il presidente provinciale di Coldiretti Alex Vantini, i ristoratori Piero Battistoni del ristorante Al Calmiere e Davide Veneri di Verona Antica, Marco Carlesso titolare della Cantina del Castello di Soave e Renzo Preato, presidente della Confraternita della polenta di Vigasio.

Lunedì 16 ottobre Ristorante Al Bersagliere. Antipasto Polenta e luccio, primo piatto pasta di mais all’anatra, secondo piatto polenta e oco, dolce di polenta, mele e cannella (35 euro).

Martedi 17 ottobre Associazione Macellai Veronesi. Antipasto crostini di polenta abbrustolita, stortina veronese moretta, Monte Veronese e lardo di Patanegra, primo piatto calamarata zucchine, vitello ed erbette spontanee della Lessinia, secondo piatto polenta morbida, guancialino brasato all’Amarone di maiale bianco, piatto misto dolci (Euro 30).

Lunedì 23 ottobre Ristorante Al Calmiere. Antipasto Oro bianco con polenta abbrustolita, primo piatto gnocchi di polenta bianca con gorgonzola mascarpone e noci, secondo piatto polenta e musso, dessert Sbriciolata di mais con frutti di bosco e ricotta ( Euro 35).

Martedì 24 ottobre Ristorante Verona Antica. Antipasto Polenta carbonera, Primo piatto pasta di mais con salsiccia, porri e ricotta affumicata, secondo piatto pastissada de caval con polenta, dessert Torta di ricotta con composta di mirtilli (Euro 35).

Mercoledì 25 ottobre Associazione Strada del Vino Soave . Serata degustazione vino e formaggi veronese Gnocchi di polenta al sugo di bisi di Colognola ai Colli DECO, guancette di maiale al forno con polenta al cucchiaio, formaggi “La casara”, frittelle di polenta con crema al Recioto Soave. Partecipazione alla serata agriturismo ” Al Bosco” di Colognola ai Colli, Agriturismo Corte Vecia di San Michele Verona, Agriturismo Corte Merci di Negrar, Agriturismo La Cà di Dolcè. Durante il secondo si serve il Valpolicella Classico Superiore Merci. ( Euro 35).

Lunedì 30 ottobre Associazione Strada del Vino Soave. Serata degustazione vino e prosciutto. Salumi del prosciuttificio Soave, prosciutto crudo riserva, speck di fesa, pancetta tesa affumicata, lardo stagionato con polenta, gnocchi di polenta e salsiccia de l’Agriturismo Bosco di Colognola ai Colli, Vini della cantina Coffele (Euro 35).


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia