Home Articoli Vigasio, 23enne in manette per detenzione ai fini di spaccio di droga...

Vigasio, 23enne in manette per detenzione ai fini di spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicità
“Autospurgo

A nulla è servito il tentativo di fuga e la resistenza di un 23enne di Vigasio che, nella serata di ieri, è stato sorpreso dai militari della locale stazione carabinieri con un pacchetto di sigarette contenente 19 grammi di hashish diviso in dosi, pronte per essere cedute.

I carabinieri, nel contesto di operazione di controllo del territorio hanno notato la presenza sospetta di un individuo incappucciato che percorreva una strada defilata e secondaria; per tali motivi si sono avvicinati e, riconoscendolo come soggetto noto per violazioni in materia di stupefacenti, procedevano al controllo.

A tal punto il giovane si è mostrato subito nervoso e insofferente e, credendo di potersene liberare, lanciava in un corso d’acqua il pacchetto di sigarette contente hashish, per poi tentare di scappare dimenandosi con aggressività e colpendo più volte i militari i quali, però, con prontezza sono riusciti a bloccarlo e recuperare lo stupefacente.

La perquisizione è stata estesa al domicilio del giovane dove sono stati rinvenuti altri 25 grammi di hashish. Condotto in caserma è stato tratto in arresto per i reati di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria che nella mattinata odierna ha convalidato l’arresto e con giudizio direttissimo gli ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G..


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!

Mattino di Verona è il nuovo quotidiano di Verona: notizie di cronaca, news, gossip, politica ed economia