Home Articoli Il ruolo delle donne nell’imprenditoria veronese, domani sera incontro a San Bonifacio

Il ruolo delle donne nell’imprenditoria veronese, domani sera incontro a San Bonifacio

Pubblicità
“Autospurgo

Il mondo imprenditoriale, a San Bonifacio e nell’est veronese così come nel resto della provincia, deve la sua vitalità anche alla presenza delle imprenditrici, capaci spesso di costruire progetti innovativi d’impresa. Se ne parlerà domani, martedì 21 novembre, in occasione dell’incontro dal titolo ”Il ruolo delle donne nell’imprenditoria veronese: evoluzione e prospettive” in programma alle ore 20.45, presso la Sala Civica Barbarani di San Bonifacio, in via Guglielmo Marconi, 5. 

Sarà l’occasione per un’approfondita riflessione sul ruolo delle donne nel sistema economico e imprenditoriale. Dopo i saluti istituzionali, prenderà la parola Roberta Girelli, presidente del Comitato per l’imprenditorialità femminile della Camera di Commercio che precederà gli interventi di  Daniela Brunelli e Maria Luisa Ferrari, curatrici del Libro “Donne visibili e donne in controluce – Mondi del fare e mondi del sapere, attraverso le protagoniste femminili nella Verona tra Otto e Novecento”. Moderatore della serata Paolo Ambrosini, presidente della delegazione Confcommercio di San Bonifacio.

“Abbiamo voluto organizzare questa serata, con la partecipazione del Comitato dell’imprenditoria femminile di Verona, per sottolineare e approfondire l’importanza dell’imprenditoria femminile a livello locale e nel veronese più in generale”, spiega Ambrosini.

 “Le attività del Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile – dichiara Roberta Girelli, presidente del Comitato – sono rivolte a dare costante supporto alle imprese esistenti che desiderano esplorare percorsi innovativi ma anche alle nuove imprese. Nell’ambito della nostra funzione culturale, inoltre, abbiamo voluto proporre un presidio stabile di conservazione della memoria, oltre che uno strumento attivo per promuovere il rispetto e il valore di tutte le donne, con la pubblicazione del libro di cui si parlerà domani sera: un tributo a quelle donne che hanno segnato l’economia e la nostra vita di tutti giorni”.


Questo articolo può interessare ad altri? Condividilo subito!